Prurito all’orecchio: cause e rimedi

Il prurito all'orecchio a volte può diventare molto fastidioso. Per risalire alle cause occorre innanzitutto tenere in considerazione alcuni fattori come la pulizia dell’orecchio, allergie o patologie dermatologiche, dopodiché bisogna constatare la presenza di eventuali lesioni.

Il prurito può riguardare:

  • L’orecchio esterno

  • L’orecchio interno

  • L’orecchio medio

Una delle causa più frequenti del prurito all’orecchio è l’eczema umido, con possibile desquamazione dell’epidermide. L’eczema spesso è causato dai lavaggi frequenti con acqua dura o sapone. Tra le altre cause ricorrenti troviamo le allergie, le micosi, la psoriasi e la dermatite seborroica.

In caso di prurito prolungato, accompagnato da bruciori e secrezioni, è bene rivolgersi a uno specialista che saprà consigliare la cura adeguata. Lo stesso è consigliabile anche in caso di prurito all’orecchio dei bambini.

Leggi l'articolo completo