Apparecchi acustici wireless: perché sono l’unica soluzione efficace?

Nel corso degli anni i progressi tecnologici che si sono registrati in tanti campi hanno interessato anche il settore audioprotesico: l’era dei computer ha soppiantato l’era analogica, fino a inaugurare quella che possiamo definire l’era wireless che ha visto nascere apparecchi acustici capaci di creare un contatto diretto con gli smartphone.

Oggi però sul mercato sono ancora presenti apparecchi acustici che non rispecchiano l’era tecnologica attuale, quando invece è molto importante che il dispositivo scelto sia attento alla differenza che ogni persona presenta nelle varie frequenze uditive.
È rarissimo infatti trovare delle perdite omogenee su tutte le frequenze, perché se è vero  che spesso ci sono frequenze meglio conservate, è altrettanto evidente che altre riscontrano un danno maggiore.                                                             

2-protesi-acustica-digitale-udisens-news.jpg

Cos’è cambiato negli apparecchi acustici moderni?

Un tempo, quando esistevano solo gli amplificatori acustici, l’amplificazione impostata sulle frequenze più deboli inevitabilmente andava a cadere anche sui suoni che la persona sentiva meglio, con ovvi problemi di fastidio. Grazie all’avvento della tecnologia wireless la situazione è cambiata completamente perché è stato possibile inserire nell’apparecchio acustico l’esame audiometrico, ovvero tutti quei dati necessari per impostare un’amplificazione frequenza per frequenza.

L’ulteriore evoluzione tecnologica ha portato poi a un’interfaccia diversa, diretta agli smartphone, ma anche in grado di far comunicare gli apparecchi acustici tra di loro. Il semplice amplificatore amplificava e basta; l’apparecchio acustico digitale ha permesso invece di amplificare frequenza per frequenza e di far dialogare tra loro le orecchie: un risultato importantissimo se consideriamo che per il cervello è fondamentale ricevere informazioni bilaterali corrette.

È quindi molto importante diffidare sempre di qualunque apparecchio acustico che non sia wireless: questa tecnologia infatti è e sarà sempre indispensabile per ottenere un dispositivo che possa dirsi veramente efficace.


Trova la tua protesi acustica digitale

Fissa subito un appuntamento presso uno dei nostri centri e vieni a conoscere la tecnologia che migliorerà la qualità della tua vita.